Cerca
  • Ludovica Legrottaglie

I MORSI DI DITONELLAPIAGA

L'EP d'esordio dell'artista romana in tutte le sue sfumature

E’ online dal 10 maggio il video di Repito, prima taccia di Morsi, l’EP d’esordio rilasciato il 23 aprile di Margherita Carducci, in arte Ditonellapiaga.

Inquadrature dettagliate e frenetiche, montaggio magistralmente caotico; il tutto preannuncia le atmosfere pulp e ironiche che contraddistinguono non solo il brano in questione ma l’intero lavoro dell’artista. La protagonista è una donna, una casalinga che si prende la sua rivalsa, ballando sul beat del brano mentre nasconde le tracce del delitto di cui si è macchiata e di cui non sembra pentirsi.

Ma non è questa l’unica donna che Margherita ci vuole presentare, e lo fa giocando abilmente con beat crudi e coinvolgenti, con sonorità dolci e malinconiche per poi sfociare in un indie pop dalle connotazioni fortemente personali

Morsi è un viaggio alla scoperta delle varie declinazioni della femminilità ,attraverso gli occhi di una giovanissima ragazza cresciuta sullo sfondo di una Roma che tempra e abbraccia: c’è la donna piena di rimorso, di una rabbia controversa, pacata e forse un po’ verso sé stessa narrata in Spreco di Potenziale. C’è la fragilità raccontata in modo ironico ed imbarazzato dalla protagonista di Carrefour Express, fragilità esplorate diversamente in Altrove, cullate da una dolce malinconia, da sogni lontani e al contempo rassicuranti. Torna a dominare il carattere forte, invece, della donna di Morphina, provocatoria e sensuale.


Sfaccettature diverse di una sola personalità? Narrazione comparata di tante donne incontrate lungo un percorso? La risposta la lasciamo all’ascoltatore e alla sua libertà di interpretare un’artista variegata, dalla personalità sconvolgente e provocatoria, ironica e con la voglia di prendere a morsi tutto ciò che la circonda: questo, e molto altro ancora, è Ditonellapiaga.


0 commenti